Non c’è sapienza, né fede, né bellezza, se non ho in me la Carità. Solo l’amore è specchio dell’Eterno, non finirà in un tramonto. Non c’è potenza, né forza, né speranza, se non ho in me la Carità. Un grido sale da chi non ha che te Signore della vita. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. Tra le mie braccia il dono del conforto Nel mio silenzio la forza del perdono Nei miei pensieri la strada verso te Signore della vita. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. In te si si fa realtà, in te si fa realtà, in te si fa realtà.
Suor Giuseppina Nicoli
Suor Giuseppina Nicoli
Indulgenza  Plenaria
 
(alle solite condizioni:  confessione, comunione, preghiera per il Papa).
 
 
Per tutti i membri (suore, sacerdoti e laici) della Famiglia Vincenziana, in qualsiasi Chiesa o Cappella della Famiglia Vincenziana.
 
Nel giorno della Beatificazione (3 febbraio 2008), nel 1° anniversario, e nel giorno liturgico della memoria ogni anno (3 febbraio), partecipando a qualsiasi rito, oppure recitando il Credo e il Padre Nostro e invocando la SS.ma Vergine e l’intercessione della Beata Giuseppina Nicoli. 

 
(Le Figlie della Carità che non potranno partecipare al Rito della Beatificazione, dovunque si trovano, possono avere l’indulgenza plenaria, associandosi spiritualmente)

 
Per tutti coloro che si recano (3 febbr. 2008- 2009) a visitare la tomba della Beata all’Asilo della Marina (Cagliari).
 
 
  Clicca sopra la freccia per tornare al menù....