Non c’è sapienza, né fede, né bellezza, se non ho in me la Carità. Solo l’amore è specchio dell’Eterno, non finirà in un tramonto. Non c’è potenza, né forza, né speranza, se non ho in me la Carità. Un grido sale da chi non ha che te Signore della vita. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. Tra le mie braccia il dono del conforto Nel mio silenzio la forza del perdono Nei miei pensieri la strada verso te Signore della vita. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. Con te Vincenzo risplende un’alba nuova, un sole che vivrà negli occhi dei più poveri. La Carità in te si fa presenza, il sogno dell’eterno in te si fa realtà. In te si si fa realtà, in te si fa realtà, in te si fa realtà.
MISTERI DEL DOLORE
MISTERI DEL DOLORE

 

1° MISTERO
    Gesù  nell'orto degli ulivi.

 

2° MISTERO
    Gesù flagellato alla colonna.
 


3° MISTERO
    Gesù è coronato di spine.
 


4° MISTERO
Gesù sale al Calvario.
 


5° MISTERO
    Gesù muore in croce.

 

 

Preghiera alla fine del S. Rosario

Prega per noi. santa Madre di Dio. Affinché siamo fatti degni  delle promesse di Cristo.



Preghiamo.

O Dio, il tuo unico Figlio ci ha acquistato con la sua vita, morte e risurrezione
i beni della salvezza eterna: concedi a noi che, venerando questi misteri del
santo Rosario della Vergine Maria, imitiamo ciò che contengono e otteniamo ciò
che promettono. Per Cristo nostro Signore. Amen.


Gif 25