Beata Giuseppina Nicoli – concorso

L’Associazione Beata Suor Giuseppina Nicoli, promuove il concorso Premio di poesia e prosa Beata Suor Giuseppina Nicoli, che si articola in tre sezioni:

SEZIONE A
Lingua sarda e varianti. Riservata alla Poesia a tema, in rima o in versi sciolti, con il limite di 40 versi e un massimo di 50 per i modelli della tradizione sarda. Allegare anche la traduzione in italiano. Possono partecipare i residenti nell’isola e gli emigrati, utilizzando una lingua parlata in Sardegna. Il tema proposto è: Su Santu de Bidda mia. Oppure Sa vera Caridari cristiana.

SEZIONE B
Riservata alla Poesia a tema in lingua italiana, con il limite di 40 versi e aperta ai cittadini residenti in Sardegna o emigrati sardi. Il tema proposto è uno dei seguenti: Il Santo del mio Paese oppure Il mio prossimo è mio fratello, oppure Le preghiere.

SEZIONE C
Riservata a uno scritto in lingua italiana dal titolo: Forme e aspetti delle tradizioni popolari religiose sarde (di un paese, di una città della Sardegna): scritto in lingua italiana di non più di 6 mila – 6500 battute dattiloscritte (spazi compresi) oppure tre pagine (fogli A4 dattiloscritti – videoscrittura) interlinea singola. La partecipazione è prevista esclusivamente con opere individuali. Ogni autore potrà concorrere con un unico elaborato per sezione.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEI LAVORI
I componimenti, con l’indicazione della sezione alla quale si partecipa, devono essere inviati per posta prioritaria. Le poesie (sezioni A e B) e lo scritto della sezione C – inediti e mai premiati in altri concorsi, né pubblicati su internet, web, blog letterari, siti del settore e tutti i social – devono apparire anonimi, contrassegnati solo da un motto o da uno pseudonimo e dovranno pervenire entro il 30 settembre 2019.

L’invio per posta (farà fede il timbro postale) dovrà pervenire al seguente indirizzo:

Concorso Premio di Poesia Suor Giuseppina Nicoli
P. Franco
Collegio della Missione
Piazza S. Domenico, 3- 09127 CAGLIARI

Una copia dell’elaborato, con l’indicazione della sezione alla quale si partecipa, le generalità in chiaro dell’autore, lo pseudonimo utilizzato, il recapito telefonico, l’eventuale e-mail, l’indirizzo e la firma, dovrà pervenire in busta chiusa, sigillata e non trasparente, insieme con il plico contenente 5 (cinque) copie del lavoro messo a concorso. Sull’esterno della busta, in un angolo, dovrà essere indicata la sezione cui si intende partecipare. In caso di partecipazione a due sezioni si dovrà ripetere la stessa procedura (1 per sezione).

La composizione della giuria sarà pubblicata in questa pagina entro la fine del mese di luglio 2019. In questo stesso sito saranno pubblicate tutte le informazioni ritenute necessarie ai fini del concorso.

Il giudizio della commissione sarà insindacabile e inappellabile. Le opere non saranno restituite e l’organizzazione si riserva il diritto di utilizzare quelle premiate, e quelle giudicate letterariamente e contenutisticamente più meritevoli, nelle forme e nei modi che riterrà più opportuni senza peraltro dover nulla all’autore che ne rimane, comunque, il proprietario. Gli autori partecipanti autorizzano gli organizzatori al trattamento dei loro dati personali per gli scopi inerenti al concorso. La partecipazione al premio implica la piena accettazione del presente regolamento. Non è prevista alcuna tassa di partecipazione. Ai vincitori sarà data comunicazione per telefono e/o per e-mail. Per ogni sezione saranno assegnati primo, secondo e terzo premio. Nelle sezioni A e C verranno assegnate inoltre due Menzioni d’onore con premio non in denaro. Ai poeti/scrittori classificati sarà corrisposto un rimborso spese in denaro così articolato:

SEZIONE A
Poesia a tema, in rima o in versi sciolti lingua sarda
Euro 300,00 al PRIMO classificato
Euro 200,00 al SECONDO classificato
Euro 100,00 al TERZO classificato

SEZIONE B
Poesia a tema in lingua italiana
Euro 300,00 al PRIMO classificato
Euro 200,00 al SECONDO classificato
Euro 100,00 al TERZO classificato

SEZIONE C
Saggio in lingua italiana
Euro 300,00 al PRIMO classificato
Euro 200,00 al SECONDO classificato
Euro 100,00 al TERZO classificato

I rimborsi spese dovranno essere ritirati personalmente dagli autori alla cerimonia di premiazione. Solo eccezionalmente e in accordo con l’organizzazione, potranno essere ritirati da un delegato. L’organizzazione tratterrà le somme non ritirate senza alcun obbligo di spedizione a domicilio. Il mancato ritiro implica la rinuncia del vincitore al rimborso. La Premiazione è prevista il 19 ottobre 2019. Il luogo, l’ora e l’elenco dei premiati verranno comunicati tramite i media locali e in questo stesso sito. Per informazioni e/o delucidazioni contattare la segreteria: amicib.nicoli@gmail.com; cell.: 327 977 6920.