Elen Joy – formazione

Il progetto, autonomamente o in collaborazione con altri partner quali la Regione Sardegna o altri enti di formazione, organizza e promuove periodicamente degli incontri formativi sul tema della tratta e del traffico di esseri umani rivolti agli operatori del sociale ma anche a chi, a vario titolo, opera a contatto con i migranti e persone di origine straniera. Di recente la formazione ha interessato in particolare modo coloro che operano all’interno dei CAS per richiedenti asilo/protezione internazionale, luoghi ove il reclutamento delle vittime è diventata una vera e propria emergenza. La dinamicità del fenomeno migratorio, delle reti criminali e in generale la complessità del tema unito all’aumento esponenziale delle vittime ha palesato la necessità di formare quante più persone possono entrare a vario titolo in contatto con potenziali vittime di tratta al fine di offrire loro un aiuto concreto e dare opportuna e tempestiva segnalazione al progetto in tutti quei casi in cui la persona desidera intraprendere un percorso di fuori uscita e affrancamento dalla condizione di schiavitù. In questa pagina sarete di volta in volta aggiornati sulle iniziative di formazione sul territorio.