Blog

10Set
0

Il Carisma vincenziano nel progetto educativo per essere ‘pronti e preparati’

Anche quest’anno si è concluso il ciclo di incontri formativi rivolto a tutto il personale delle scuole della Sardegna impegnato nel prossimo anno scolastico 2022-2023. Gli incontri sono stati organizzati nelle sedi di Cagliari, Sassari e Olbia per poter raggiungere capillarmente gli operatori impiegati in tutte le sedi scolastiche, distribuite nel territorio della Regione. Ancora una volta l’occasione è stata utile per un aggiornamento sulle ultime evoluzioni normative inerenti la gestione degli aspetti di sicurezza e salute di lavoratori e...

24Mag
0

Markjan e la bellezza nell’accoglienza

Le Figlie della Carità di via Principessa Maria dal 2015 dividono i loro spazi con il Centro Diurno di Accoglienza e Accompagnamento dedicato a suor Giuseppina Nicoli. La gestione dal 2019 è affidata all’APS Suor Teresa Tambelli, con la presenza di una ventina di volontari che si alternano in due turni giornalieri. Unica struttura in città che durante il giorno offre servizi di bassa soglia (colazione, docce, lavatrici, asciugatrice, cambi, ma anche sala tv con tre...

03Mag
0

Seminario Vincenziano 2022

La Famiglia Vincenziana della Sardegna organizza, il Seminario Vincenziano 2022 dal titolo Santa Luisa donna di speranza. Santa Luisa rappresenta parte della nostra anima di Vincenziani e ben si adatta alla nostra modernità, poiché anche in questo tempo molte persone vivono il dramma di una scissione interiore e del sospetto verso Dio. E, come accadde a lei, addita la possibilità della propria redenzione mediante un cammino di carità che sa...

24Apr
0

L’accoglienza a chi fugge dalla guerra

Fino al 4 marzo le suore di San Vincenzo non prevedevano nessun cambiamento nel loro target caritativo: anziani, ammalati, bambini, donne “vittime della tratta”, uomini maltrattati. Improvvisamente una telefonata del console ucraino in Sardegna, Anthony Grande, a suor Rina Bua, consigliera della Provincia italiana delle Figlie della Carità, apre un altro fronte di solidarietà: assistenza, sostegno, aiuto psicologico, inclusione sociale a un gruppo di ragazzini in fuga dalle bombe che dal 24 febbraio sconvolgono la vita e devastano l’Ucraina. Suor...